Tag Archives: salto con l’asta

Sportweek – 5 gennaio 2019

La foto in doppia pagina uscita sabato 5 gennaio 2019 su Sportweek e che racconta della bellissima esperienza del “salto con l’asta in apnea” durante il raduno della Nazionale di salto con l’asta nel dicembre 2018. (46)

Specializzazione, multilateralità, tecnica, programmazione: chi vince?

Specializzazione precoce o tardiva? Specializzazione o multilateralità? Nelle ultime settimane ho seguito con grande interesse il dibattito, sempre vivo e ricco di spunti, sull’opportunità di avviare prima o dopo, e tanto o poco, gli atleti verso le singole specialità. Tuttavia,

Il Progetto Sviluppo per il salto con l’asta in Italia

Questa la presentazione del Progetto Sviluppo FIDAL legato al salto con l’asta ed illustrata a fine 2017. Un progetto che, sotto da Direzione Tecnica di Stefano Baldini, comprende gli atleti Under 25 e tutti i settori giovanili, ed ha come obiettivo

Verso una politica di successo nel salto con l’asta in Italia: da modello “tecnico” a modello “organizzativo”

E’ stato un anno lungo ma decisamente proficuo, quello del Corso di Allenatore di IV Livello Internazionale CONI/FIDAL, che mi ha dato soprattutto la possibilità di allargare gli ambiti meramente “tecnici” del salto con l’asta, con skills manageriali, di coaching, di gestione

La Nazione – 5 febbraio 2017

L’articolo de “La Nazione” Sport del 5 febbraio 2017. (90)

GrossetoSport – 3 febbraio 2017

L’articolo della redazione di GrossetoSport del 3 febbraio 2017. Qui l’originale. (66)

L’Araldo Lomellino – 27 gennaio 2017

Articolo apparso su “L’Araldo Lomellino” il 27 gennaio 2017. (59)

Io corro (sempre più fuori forma, ma con l’asta) per la Fondazione De Marchi!

“Un anno più vecchio, qualche etto più pesante, ovviamente sempre più fuori forma. Ma non potevo mancare, anche quest’anno, di farmi una corsetta con la mia asta per la ricerca, e per i bambini”. Queste le parole che sono riuscito

La preparazione di un saltatore con l’asta: il programma Fondamentale 2

Nell’ambito della preparazione di un saltatore con l’asta di un atleta di medio/alto livello, nel Periodo Fondamentale 2 la programmazione è proseguita due obiettivi primari: preparazione fisica (generale e specifica) e costruzione tecnica (globale ed analitica). Si continua dunque a

La preparazione di un saltatore con l’asta: il programma Fondamentale 1

Quest’anno, dopo tanto tempo, ho di nuovo avuto la possibilità di seguire un atleta adulto e di medio-elevata qualificazione nel salto con l’asta: Giacomo Bernardi, 23 anni, dal personale di 5,10 ma, a mio avviso, con ottimi margini di miglioramento.

Translate »