Tag Archives: running

Io corro (sempre più fuori forma, ma con l’asta) per la Fondazione De Marchi!

“Un anno più vecchio, qualche etto più pesante, ovviamente sempre più fuori forma. Ma non potevo mancare, anche quest’anno, di farmi una corsetta con la mia asta per la ricerca, e per i bambini”. Queste le parole che sono riuscito

Corro sempre (con l’asta e con Giacobbe Fragomeni) per la Fondazione De Marchi!

“Ma chi è quel pirla che va in giro per strada con un’asta?”. Domenica scorsa non ho sentito questa frase ma gli sguardi di molti passanti, tra il divertito e il compassionevole, parlavano chiaro. In una meravigliosa Milano primaverile senza

Correre fa sempre bene…anche con l’asta!

“Ketoprofene, o Diclofenac sodico”. L’amico medico, da me disperatamente interpellato il giorno prima, sentenzia così e mi passa un paio di pasticche. Da quando ho smesso di fare salto con l’asta da atleta professionista avevo deciso di dire basta con

La mia Deejay Ten

Per i detrattori che immaginavano che il mio rapporto con il running si fosse ormai interrotto…a questo punto dovranno ricredersi! A dire la verità, il mio rapporto con la corsa non è né di amore né di odio, bensì di

IMBATTIBILI!

Neppure la pioggia ci ha fermato. Una pioggia fine e fastidiosa, più inglese che padana. E neppure il mio “storico” e cronico mal di schiena, evolutosi per l’occasione in contrattura muscolare a causa dell’umidità, del duro lavoro (a cui non

1h58’53″: che “mezzo”-maratoneta!

I maratoneti di tutto il mondo sono avvisati: Andrea Giannini sta arrivando! Senza un grammo di allenamento (per fortuna: ucciderebbe la fantasia!), senza un grammo di cognizione di causa (beata l’innocenza) ma con diversi kilogrammi in più da portarmi dietro

Runner recidivo

Non dico che ci ho preso gusto…ma dopo qualche mese dalla mia prima impresa ci ho riprovato. Mentre da molte parti d’Italia si celebrava il funerale dell’atletica leggera, con le improbabili finali dei Campionati di Società (leggasi: scudetto dei poveri)

Corriamo ancora…e siamo su “Runner’s world”!

Carlitos ha colpito ancora. Come potete vedere dall’immagine qui accanto, siamo su Runner’s World del mese di giugno! Senza dubbio una bella sorpresa, anche se mi è doveroso ringraziare l’amico Marco Marchei (lui si che è un ‘mito’ tra i

La bella storia di Cristiana Artuso

E’ una delle migliori mezzofondiste italiane del momento. Ha partecipato a numerosi eventi internazionali (come gli ultimi campionati Mondiali Militari di Cross di Thun, in Svizzera) ed è una delle punte di diamante del Gruppo Sportivo Esercito. E’ infine una

La “Mezza” di Vigevano, Carlitos ed io

Si può correre in tanti modi. C’è chi lo fa per professione, chi per diletto. Chi per rinascere, chi per dimagrire. C’è anche chi, masochisticamente, lo fa per soffrire. Chi per fermare il tempo, chi per misurarlo. Chi con la