Category Archives: -In Evidenza

5,50 di asta, da junior, 20 anni fa. Il record è ancora lì.

24 settembre 1995. Allo stadio Maurice Chevalier di Cannes, per l’incontro internazionale Francia-Italia-Ucraina, tutti attendevano Jean Galfione, le roi de la perche. Arrivò con una Ferrari 250 coupé, tra due ali di folla, bello e sorridente come sempre. Tutti lo

Intervista sul magazine online IlCoach – luglio 2015

Ripubblico con grande piacere la mia intervista del 28 luglio scorso pubblicata su IlCoach, rivista online specializzata sulla metodologia di allenamento (e non solo) attraverso condivisione di idee e conoscenze e con la quale ho il piacere, talvolta, di collaborare.

Giusy Versace: gli allenamenti della stagione 2015

Un altro anno, un’altra programmazione. Con Giusy Versace non è mai semplice, visti i suoi impegni. Prima, un inverno a Roma per la trionfale esperienza di Ballando con le Stelle; poi, in primavera, le registrazioni della trasmissione Alive. Giusto così.

Salto con l’asta: la sindrome da tre nulli in entrata

“Potevi entrare più basso”. Nel salto con l’asta, fare tre nulli alla misura di entrata, soprattutto quando si parla di una competizione a squadre dove ad ogni piazzamento corrisponde un punteggio, fa sempre male. Ma non farà mai rabbia come

#Mennea: 10 idee su “La Freccia del Sud”

Pietro Mennea, insieme a Carl Lewis e Sergei Bubka, è la persona che mi ha permesso di essere qui adesso. A parlare di atletica, ad averla praticata, ad allenarla. Insomma, ad esserci dentro fino al midollo. E come molti altri,

Evoluzione di un saltatore con l’asta: dal reclutamento all’elevata qualificazione

La mia tesi del corso di Allenatore Specialista FIDAL 2013-2015, un estratto frutto del mix di esperienze di atleta prima, e di allenatore poi. Scaricabile anche dal web, perché la conoscenza appassionata non ha segreti. Buona lettura. SCARICALO QUI IN PDF

Uno sport che non mi piace

“E’ l’ennesima dimostrazione di come si sia corrotto lo sport mirato esclusivamente alla caccia di medaglie e ai risultati a tutti costi“. Leggo questa frase che rimbalza oggi sui media, come corollario ad una nuova, brutta vicenda che vede ancora

Translate »