Specializzazione, multilateralità, tecnica, programmazione: chi vince?

Specializzazione precoce o tardiva? Specializzazione o multilateralità? Nelle ultime settimane ho seguito con grande interesse il dibattito, sempre vivo e ricco di spunti, sull’opportunità di avviare prima o dopo, e tanto o More »

Il Progetto Sviluppo per il salto con l’asta in Italia

Questa la presentazione del Progetto Sviluppo FIDAL legato al salto con l’asta ed illustrata a fine 2017. Un progetto che, sotto da Direzione Tecnica di Stefano Baldini, comprende gli atleti Under 25 e More »

Heysel – la verità di una strage annunciata

E’ un libro che fa male. Molto male. Soprattutto perché è scritto molto, troppo bene da Francesco Caremani, che con la dovizia del giornalista vero ma anche con il dolore e la More »

Verso una politica di successo nel salto con l’asta in Italia: da modello “tecnico” a modello “organizzativo”

E’ stato un anno lungo ma decisamente proficuo, quello del Corso di Allenatore di IV Livello Internazionale CONI/FIDAL, che mi ha dato soprattutto la possibilità di allargare gli ambiti meramente “tecnici” del salto More »

La Nazione – 5 febbraio 2017

L’articolo de “La Nazione” Sport del 5 febbraio 2017. (82) More »

 

Specializzazione, multilateralità, tecnica, programmazione: chi vince?

Specializzazione precoce o tardiva? Specializzazione o multilateralità? Nelle ultime settimane ho seguito con grande interesse il dibattito, sempre vivo e ricco di spunti, sull’opportunità di avviare prima o dopo, e tanto o poco, gli atleti verso le singole specialità. Tuttavia,

Il Progetto Sviluppo per il salto con l’asta in Italia

Questa la presentazione del Progetto Sviluppo FIDAL legato al salto con l’asta ed illustrata a fine 2017. Un progetto che, sotto da Direzione Tecnica di Stefano Baldini, comprende gli atleti Under 25 e tutti i settori giovanili, ed ha come obiettivo

Heysel – la verità di una strage annunciata

E’ un libro che fa male. Molto male. Soprattutto perché è scritto molto, troppo bene da Francesco Caremani, che con la dovizia del giornalista vero ma anche con il dolore e la partecipazione di chi, quella storia, in qualche modo

Verso una politica di successo nel salto con l’asta in Italia: da modello “tecnico” a modello “organizzativo”

E’ stato un anno lungo ma decisamente proficuo, quello del Corso di Allenatore di IV Livello Internazionale CONI/FIDAL, che mi ha dato soprattutto la possibilità di allargare gli ambiti meramente “tecnici” del salto con l’asta, con skills manageriali, di coaching, di gestione

La Nazione – 5 febbraio 2017

L’articolo de “La Nazione” Sport del 5 febbraio 2017. (82)

GrossetoSport – 3 febbraio 2017

L’articolo della redazione di GrossetoSport del 3 febbraio 2017. Qui l’originale. (57)

L’Araldo Lomellino – 27 gennaio 2017

Articolo apparso su “L’Araldo Lomellino” il 27 gennaio 2017. (55)

L’Informatore – 26 gennaio 2017

Articolo apparso su “L’Informatore”, settimanale di riferimento del territorio di Vigevano, nell’edizione di giovedì 26 gennaio 2017. Un ringraziamento va al responsabile dello Sport, Angelo Sciarrino. (532)

Preparazione fisica basket: protocolli individuali pre- e post-allenamento

Sono davvero molto felice di poter ospitare sul mio sito il lavoro di un collega, ma soprattutto amico con cui ho condiviso per anni piste e pedane di atletica leggera. Dopo un’ottima carriera sportiva (vanta 8 metri di salto in lungo),

Giusy Versace: la programmazione completa 2015/2016 e le Paralimpiadi di Rio

E’ stata una lunga stagione per Giusy Versace: 10 mesi di allenamenti intensi tra pista e palestra, la nuova avventura dei 400 metri (con il record italiano T43 portato a 1’02″61), un nuovo record italiano nei 200 (27″95), due medaglie

Translate »